Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

Martino bianco e nero

L’ospite incazzato

| 0 commenti

L’ospite incazzato è spesso donna. Non si smuove dalla sedia neanche se brucia l’arrosto e sembra non vedere l’ora che sia assolutamente necessario alzarsi per esplodere in una serie di insulti al marito: «Potresti smuovere il culo anche tu. Io oggi sono stata al lavoro, ho fatto la spesa, i letti, la polvere e ho pure cucinato! Non vedi che sono stanca morta?». I rimproveri non spostano di un millimetro il diretto interessato, ma vi colpiscono come coltellate. Spessissimo, i padroni di casa sono incazzati tutti e due e la situazione ovviamente peggiora: non smettono di punzecchiarsi tra loro in modo sommesso e atroce, riducendovi a pattumiera di scorie della loro aggressività e al ruolo di giudici sempre contestati. Se date ragione a lui si inviperisce lei e viceversa. Se dite qualche buona parola di mediazione si incazzano tutti e due come belve.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.