Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

pane fiore
pane fiore

Pane fiore

| 0 commenti

Il pane fiore è un vero e proprio pane a forma di fiore. Sbizzarritevi a decorarlo con i semi di sesamo, girasole. papavero e lino. Curiosamente è presente in Sicilia e Alto Adige.

Ingredienti per 4 persone

200 g di farina di grano duro (semola rimacinata)
50 g di manitoba
1 cucchiaio raso di cumino dei prati
150 g di acqua
150 g di latte
4 g di semi di lino
4 g di semi di girasole
4 g di semi di sesamo
4 g di semi di papavero
4 g di cumino dei prati
1 cucchiaio di olio extravergine oliva
25 g di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
sale

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida assieme allo zucchero. Unite le due farine e setacciatele in una ciotola a formare la fontana. Nel cratere cominciate a versare la soluzione di acqua e lievito e incorporate le farina con una forchetta sbattendo come per fare una frittata. Continuate con il latte tiepido che aggiungerete e incorporerete sempre sbattendo. Quando è possibile, cominciate a impastare con le mani. Aggiungete il sale, il cumino dei prati e lavorate fino a ottenere un impasto compatto, morbido ed elastico. Quando è pronto mettetelo a lievitare fino a quando non raddoppia di volume. Dopo che è lievitato dividetelo in 7 palle e date a ciascuno di loro la forma di un panino tondo. Poi formate il fiore accostando i panini tra loro dentro una teglia ricoperta di carta da forno e facendoli aderire. Spennellate con acqua le superfici dei panini e cospargete su uno i semi di lino, su un altro i semi papavero, su un altro ancora il sesamo, su un altro i semi di girasole. Sugli altri 3 cospargete una miscela di tutti i semi che avete usato. Alternate i panini con un solo tipo di semi e a quelli con i semi misti. Coprite con un panno e mettete a lievitare in un luogo riparato per 1 ora. Accendete il forno, portatelo a 220° C e fatelo cuocere per 20 minuti circa, finché il pane fiore non è ben dorato.

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.