Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

polpette di ricotta fritte [800x600]

Polpette di ricotta

| 0 commenti

Delizioso antipasto o secondo vegetariano molto apprezzato dai bambini

Ingredienti per 4 persone

350 gr di ricotta preferibilmente di pecora
2 uova
150 gr di mollica di pane casareccio raffermo
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di pecorino grattugiato
1 spicchio d’aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
pepe nero di mulinello
sale

 

Sbriciolate la mollica del pane casereccio raffermo e mettetela in una ciotola. Aggiungete la ricotta, le uova, lo spicchio di aglio tritato sottilmente, il prezzemolo tritato, il parmigiano e il pecorino grattugiati, il pepe macinato al momento, un pizzico di sale.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto che deve risultare piuttosto compatto. Se non lo fosse (può accadere, per esempio, se le uova sono troppo grandi e/o la ricotta troppo umida), aggiungete un altro po’ di mollica di pane. Lasciate rassodare l’impasto in frigo per mezzora.

Confezionate le polpette con le mani inumidite con un po’ di acqua o (meglio) con un filo di olio. Man mano che formate le polpette, che devono essere piuttosto piccoline, circa della grandezza di una noce, friggetele in abbondante olio di oliva bollente finchè non sono dorate da entrambe le parti.

polpette di ricotta fritte [800x600]

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.