Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

timo
timo

Spaghetti con il tonno al timo

| 0 commenti

Ingredienti per 4 persone

350 g di spaghetti
600 g di pomodori rossi ben maturi o di pomodorini Pachino
400 g di tonno sott’olio
1 ciuffetto di prezzemolo
1/2 cipolla (70 g)
1 spicchio di aglio
2 acciughe dissalate o sott’olio sgocciolate
1 cucchiaino da caffè di concentrato di pomodoro
timo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
pepe nero di mulinello o di mortaio
sale

Scottate i pomodori per 2 minuti in acqua bollente. Lasciateli raffreddare, privateli dei semi, tagliateli a tocchettini e metteteli da parte. Oppure potete usare dei pomodorini Pachino che semplicemente monderete e taglierete a metà o in quarti a seconda della loro grandezza.
Fate un battuto con la cipolla, un ciuffetto di prezzemolo e le acciughe. Coprite il fondo di un tegame con 4 cucchiai di olio e fatevi appassire il trito. Quando il soffritto è pronto, scioglievi il cucchiaino di concentrato di pomodoro, aggiungete i pomodori, lo spicchio di aglio e fate insaporire a fuoco allegro per 5 minuti. Bagnate con poca acqua e fate cuocere per 20 minuti aggiungendo l’acqua che occorre. Salate tenendo conto delle acciughe e che aggiungerete il tonno.

Solo un paio di minuti prima di spegnere il fuoco, mettete nel sugo il tonno sgocciolato dal suo olio e sbriciolato e le foglioline di timo fresco, aggiustate di sale e aggiungete il pepe. Condite gli spaghetti appena scolati e servite.

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.