Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

peperoni ammollicati
peperoni ammollicati

Peperoni ammollicati

| 0 commenti

Ingredienti per 4 persone

1 Kg di peperoni  di due o tre colori
100 g di pane grattugiato
20 g di pinoli
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Tostate  il pangrattato in una padella con un filo d’olio. E’ pronto quando è dorato. Fate scaldare un filo di olio in un padellino, buttatevi i pinoli e tostateli velocemente.  Sono pronti quando diventano appena dorati. Tagliate i peperoni a listarelle larghe circa 2 cm e lunghe circa 5. In una padella ampia fate scaldare 3 cucchiai di olio, unite i peperoni e fateli saltare a fuoco medio, mescolandoli o saltandoli spesso, per10 minuti (15 se vi piacciono ben cotti). Prima di toglierli dal fuoco, aggiungete il pane grattugiato, i pinoli e mescolate bene.  Accompagnano alla perfezione secondi semplici e privi di intingoli troppo gustosi, sia il pesce (a forno, con pochi condimenti) che la carne,bianca o rossa,in forma di bistecca, o scaloppina, o arrosto.

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.