Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

sammartini
sammartini

Sammartini

| 0 commenti

Biscotti palermitani rituali del giorno di San Martino.

Ingredienti

500 g di farina 00
1 cubetto di lievito di birra (25 g)
150 grammi di zucchero semolato
Burro per imburrare la teglia
100 grammi di strutto
15 grammi di semi di finocchio
Un pizzico di cannella
Sale

Fate la fontana con la farina setacciata. Nel cratere mettete lievito sciolto in acqua tiepida, lo zucchero, lo strutto, i semi di finocchio, il sale, la cannella e l’acqua necessaria a ottenere un impasto morbido ed elastico. Impastate per bene e formate dei bastoncini della lunghezza di circa dieci centimetri che poi avvolgerete a spirale. Sistemate le ciambelle ottenute in una teglia imburrata e fate lievitare finché non raddoppiano il volume. Infornate in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti. Sfornatele, abbassate il forno a 160 gradi e infornate di nuovo per altri 20 minuti finché non sono di un bel colore dorato carico.
Si intingono nel vino dolce. In Sicilia, nel Passito di Pantelleria.

sammartini

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.