Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

carciofi_fricassea (2)

Carciofi in fricassea

| 0 commenti

Ingredienti per 4 persone

8 carciofi
2 tuorli
2 cucchiai di parmigiano
1 spicchio di aglio
1 limone
Olio extravergine di oliva
Un ciuffetto di prezzemolo
Pepe bianco
Sale

Separate tuorli dalle chiare e metteteli in una ciotola. Unitevi il succo di mezzo limone, il parmigiano, 20 g di acqua, un pizzico di sale e uno di pepe. Mescolate e fate riposare al fresco.
Mondate i carciofi riducendoli in cuori, Divideteli in 4 spicchi e tuffateli in acqua acidulata con il succo di 1/2 limone. Scolateli, asciugateli e fateli stufare per 10 minuti a fuoco dolce nell’olio assieme allo spicchio d’aglio intero, schiacciato e scamiciato. Rimuovete l’aglio, aggiungete il prezzemolo e portate i carciofi a cottura bagnandoli con la poca acqua calda necessaria a mantenere un po’ di sughetto. Abbassate al minimo la fiamma, incorporate il composto di tuorli e parmigiano e fate rapprendere per solo qualche secondo badando di mantenere morbida la fricassea. Servite immediatamente.

carciofi_fricassea (2)

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.