Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

frittedda
frittedda

Piselli e belga in umido

| 0 commenti

Un contorno che diventa un secondo vegano e servito in un piatto più grande.

Ingredienti per 4 persone

1 kg di piselli teneri (peso lordo)
1 cespo di cicoria belga
1 spicchio di aglio novello
2 cipollotti con verde tenero
½ bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine di oliva
prezzemolo
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di maizena
pepe nero di mulinello
sale

Sgranate i piselli. Mondate i cipollotti tenendo il verde e tritateli. Lavate la cicoria belga e tagliate il cespo a rondelle. Mettete un filo di olio in un tegame, fatelo scaldare e mettetevi ad appassire i cipollotti assieme alla cicoria belga. Appena i cipollotti accennano a dorarsi, bagnate con il vino e fatelo evaporare completamente. Unite i piselli e il prezzemolo e l’aglio tritato, coprite con acqua, salate e portate a ebollizione. Poco prima di spegnere il fuoco, aggiungete il pepe e un cucchiaino di maizena sciolto in un dito di acqua fredda per addensare il sughetto.

 

piselli_belga(1)

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.