Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

Copia di involtini_verza_brodo
Copia di involtini_verza_brodo

Involtini di verza in brodo

| 0 commenti

Ingredienti per 4 persone

12 foglie di cavolo verza esterne, piuttosto grandi
300 g di carne di manzo tritata
1 uovo
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di pane grattugiato
200 ml di latte
1,5 litri di brodo di carne
1 spicchio di aglio
pepe bianco
sale

Mondate la verza eliminando la prima fila di foglie dure. Staccate dalla verza otto foglie fra le più grosse e più belle incidendole all’attaccatura con un coltello e cercando di non romperle. Lavatele e scottatele in acqua bollente per 2 minuti dalla ripresa del bollore. Fatele scolare dentro a uno scolapasta, poi lasciatele asciugare sopra uno strofinaccio pulito.

Mettete
la carne in una ciotola e mescolatela con il prezzemolo e l’aglio tritati, il parmigiano, l’uovo, il pangrattato, il latte, poco sale e il pepe. Amalgamate il tutto in modo da uniformare i sapori, assaggiate e regolate il sale e il pepe. Fate riposare per 10 minuti. Formate gli involtini riempiendo le foglie di verza con la carne.

Versate il brodo in un tegame largo e basso che possa contenere gli involtini, per esempio una grande padella. Sistematevi gli involtini, copriteli con il brodo e cuoceteli a fuoco basso e tegame coperto per 20 minuti.

Servite gli involtini con il loro brodo  e una spolverata di parmigiano grattugiato.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.