Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

Copia di c_pizza_asparagi
Copia di c_pizza_asparagi

Pizza con gli asparagi

| 0 commenti

Una pizza primaverile e alternativa

Ingredienti per 4 persone

400 g di farina di grano duro
100 g di manitoba
20 g di lievito di birra
260 g di acqua a temperatura ambiente
100 g di parmigiano grattugiato
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino da caffè di zucchero
origano
pepe
sale

Lavate gli asparagi, mondateli dalle parti dure e prelessateli in acqua bollente e salata per 10 minuti.
tagliatene  1/3 a tocchetti, tenete gli altri interi.

Sciogliete il lievito di birra con lo zucchero e un po’ di acqua. Mescolate le due farine, fate la fontana e mettete nel cratere la soluzione di acqua e lievito.
Incorporate il liquido alla farina, unite l’olio, salate leggermente e cominciate a impastare. Unite il gli asparagi a tocchetti, 50 g di parmigiano grattugiato, sale e continuate a lavorare la pasta fino a quando si stacca dalle mani e l’impasto è morbido, liscio e elastico. Lasciate lievitare fino a quando l’impasto non raddoppia di volume, dopo stendetelo in uno strato sottile in una teglia unta con olio.

Disponete i rimanente asparagi sulla superficie  e infornate nel forno già caldo a 200 gradi per circa 30 minuti (dipende dal forno). Sfornate, cospargete con il rimante parmigiano grattugiato, irrorate con un filo di olio e infornate di nuovo velocemente fino allo scioglimento del parmigiano.

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.