Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

involtini cin piselli
involtini cin piselli

Involtini con i piselli

| 0 commenti

Ingredienti per 4 persone

8 fettine di vitellone
400 g di piselli (peso netto)
50 g di caciocavallo
40 g di prosciutto cotto
olio extravergine di oliva
2 cipollotti
1/2 cipolla bianca o gialla
½ bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine di oliva
maggiorana
pepe
sale
Le fettine di vitellone devono essere piuttosto sottili e non troppo grandi, della lunghezza massima di 15 cm e 10 cm di larghezza.

Pulite i cipollotti e tagliateli a spicchi sottili per il lungo.
Tagliate il caciocavallo a dadini piuttosto piccoli. Stendete le fettine di vitello sul piano di lavoro e salatele con moderazione da entrambi le parti. Sistemate su ciascuna fettina un po’ di prosciutto, una fila di dadini di caciocavallo, uno stelo di prezzemolo, uno spicchio di cipollotto e il pepe.
Avvolgete la fettina a formare un involtino che chiuderete con 1 o 2 stuzzicadenti di legno.

Versate un filo di olio in una padella, fatelo scaldare e rosolatevi gli involtini da tutte le parti a fuoco medio. Unite il vino e fatelo evaporare.

Rimuovete gli spiedini e tenete il fondo di rosolatura. Sgranate i piselli all’ultimo momento prima di cuocerli e tritate la mezza cipolla che farete appassire nel fondo di cottura degli involtini. Aggiungete i piselli e fate insaporite per 5 minuti. Coprite con acqua bollente o brodo, unite gli involtini, la maggiorana, salate leggermente e fate cuocere per 30 minuti a fuoco dolce.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.