Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

Copia di schiacciata_catanese
Copia di schiacciata_catanese

Schiacciata Catanese

| 0 commenti

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta
300 g di semola rimacinata di grano duro
200 g di manitoba
1 cubetto di lievito di birra
270 ml di acqua
15 ml di olio extravergine di oliva
sale

Per il ripieno
300 g di tuma (o primo sale)
5 di acciughe salate
olio extravergine di oliva

Setacciate le due farine, formate il cratere, mettetevi il lievito, l’acqua e impastate. Aggiungete il sale e continuate fino a quando l’impasto non si attacca più alle mani. Coprite e fate lievitare fino a raddoppio del volume.

Tagliate la tuma a dadini, dissalate, deliscate, sfilettate e spezzettate le acciughe. Dividete l’impasto in due parti e ricavatene due dischi piuttosto sottili ma di diverso diametro, uno più grande e uno più piccolo. Ungete una teglia rotonda e foderatela con il disco più grande lasciandolo debordare, in modo da poter poi chiudere la schiacciata. Sistematevi sopra i formaggi e le acciughe e coprite col secondo disco e premete leggermente sul bordo per chiudere. Tagliate il bordo del disco inferiore eccedente tenendo solo quello necessario a ripiegatelo formare un cordoncino. Lasciate lievitare ancora una volta.
Bucate la superficie con rebbi di una forchetta per fare uscire l’aria e infornate a 220° per circa 20 minuti.

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.