Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

patate hasselbach
patate hasselbach

Patate Hasselback (patate a fisarmonica)

| 0 commenti

Le patate hasselback (o patate a fisarmonica) sono un piatto svedese creato dal ristorante Hasselbacken di Stoccolma. Potete scegliere se usare burro o olio extravergine di oliva. In tal caso saranno un piatto vegano.

Ingredienti per 4 persone

4 patate nuove grandi e preferibilmente ovali
4 cucchiai di olio extravergine di oliva (o burro fuso)
un trito di erbe aromatiche scegliendo tra rosmarino, timo, origano
1 spicchio di aglio
pepe nero
sale

patata

patata

Lavate le patate e infilzatele nel senso della lunghezza con uno spiedino a circa 1 cm dalla base come si vede nella foto.
Affettatele parzialmente (il coltello sarà fermato dallo spiedino) a fette molto sottili, di circa 2-3 mm di spessore. Salatele e sistematele in una teglia foderata di carta forno. Irroratele con metà dell’olio e fatele cuocere per 30 minuti a 200 gradi.
A questo punto, le fette inizieranno a separarsi. Togliete la teglia dal forno e irrorate di nuovo le patate con l’altra metà di olio (o burro). Infilate tra le fette il trito di erbe aromatiche e aglio, pepate e infornate nuovamente per altri 30-40 minuti. Servitele caldissime.

Varianti non veg

1. Lardo o pancetta tra le fette da inserire negli ultimi 5 minuti di cottura.
2. Parmigiano o gorgonzola da inserire negli ultimi 5 minuti di cottura.

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.