Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

IMG_1902
IMG_1902

Zucchine lunghe ripiene (Cucuzzeddi chini)

| 0 commenti

Un’antica preparazione estiva da non mancare. Nata per risparmiare la carne – la cui esigua quantità viene moltiplicata dalle zucchine, dal pangrattato e dal caciocavallo – oggi si propone come un piatto contemporaneo, ben equilibrato dal punto di vista nutrizionale.

Ingredienti per 4 persone

800 g di zucchine medie

500 g di pomodori rossi ben maturi

150 g di carne bovina macinata

1 uovo

50 g di pane grattugiato

50 g di caciocavallo stagionato grattugiato

100 ml di latte

1 cipolla bianca o dorata media

1 spicchio di aglio

prezzemolo

olio extravergine d’oliva

pepe nero di mulinello

sale

 

Raschiate le zucchine o asportate la buccia con un pelapatate. Eliminate le estremità e poi tagliatele a tocchi di circa 10 cm di lunghezza. Svuotate la parte centrale con uno scavino. Prelessatele (compresa la parte che avete scavato) in acqua salata per 5 minuti dalla ripresa del bollore. Scolatele e lasciatele intiepidire.

Ammollate il pangrattato nel latte. Tritate la parte che avete tolto e mettetela in una ciotola. Unite, la carne tritata, l’uovo, il pangrattato ammollato, il caciocavallo, il prezzemolo e l’aglio tritati, 2 cucchiai di olio, il pepe e il sale. Amalgamate bene e riempite le zucchine.

Scottate i pomodori per 2 minuti acqua bollente. Pelateli, privateli dei semi e tagliateli a tocchi grossolani. Affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire in un filo di olio. Unite i pomodori, salate, pepate e fate cuocere a fuoco allegro per 10 minuti aggiungendo l’acqua che occorre.
Versate la salsa in una teglia, sistematevi i tocchi di zucchina e cuocete in forno a 200°C per 30 minuti.

 

 

 

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.