Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

baccelli fave pastella 2
baccelli fave pastella 2

Baccelli di fave in pastella

| 0 commenti

Ingredienti per 4 persone

20 baccelli di fave
olio extravergine d’oliva per friggere
sale

Per la pastella
250 grammi di farina
4 g di lievito di birra secco
1 cucchiaino di zucchero
170 ml di acqua
sale

Versate in una ciotola capiente la farina setacciata. Aggiungete il lievito e lo zucchero sciolti in poca acqua tiepida presa dalla quantità totale. Aggiungete un po’ alla volta l’acqua rimanente. Continuate a impastare, unendo il sale, fino a ottenere un composto liscio omogeneo e molto morbido. Mettere a lievitare in luogo tiepido per circa due ore.

Lessate i baccelli in acqua bollente e salata per 10 minuti. Scolateli, asciugateli bene, impastellateli e friggeteli all’onda. Pescateli con il mestolo forato e metteteli a scolare in uno scolapasta. Trasferite in un vassoio ricoperto di carta da fritti, salate e servite.

 

 

 

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.