Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

pane
pane

Pane super

| 0 commenti

Una mia ricetta. Super sta per super-food per il contenuto di importanti ingredienti nutraceutici.

Per circa 20 panini

100 g di farina integrale di farro
150 g di di farina di grano duro
50 g di farina di grano saraceno
50 g di farina di segale
50 g di farina di quinoa (semi di quinoa frullati)
25 g di farina di chia (semi di chia frullati)
25 g di farina di semi di lino (semi di lino frullati)
10 noci
1 cucchiaino da caffè di zucchero
1 cucchiaio di kummel (cumino dei prati)
1 cucchiaino da tè di miele
7 g di lievito di birra liofilizzato
sale

Per la guarnizione
Un misto di: crusca di grano integrale, crusca di avena, fiocchi di avena integrale, semi di kummel, semi di zucca,
sesamo

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida assieme allo zucchero. Mescolate bene le farine in una ciotola a formare la fontana. Nel cratere cominciate a versare la soluzione di acqua, lievito e zucchero e incorporate le farine con le dita. Aggiungete le noci e quando è possibile, cominciate a impastare con le mani. Aggiungete il sale, il cumino dei prati, il miele e lavorate fino a ottenere un impasto compatto, morbido ed elastico. Quando è pronto mettetelo a lievitare fino a quando non raddoppia di volume. Dopo che è lievitato dividetelo in panetti di circa 45 g ovali. Spennellate con acqua le superfici dei panini e rotolateli nel mix di semi. Infine sistemateli su una teglia ricoperta di carta da forno e facendoli aderire. Coprite con un panno umido e mettete a lievitare in un luogo riparato per 1 ora. Infornate a 180° C per 20 minuti circa  in modalità statica.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.