Martino Ragusa, il Blog

Ricette di cucina, cultura gastronomica e divagazioni

polpo latholemono

Polpo arrostito in salsa latholemono (alla greca)

| 0 commenti

Il polpo un salsa latholemono è una specialità nazionale greca.

Ingredienti per 4 persone

1 polpo di 1 kg
salsa latholemono

Riempite la pentola di acqua e portatela a bollore.
Salate l’acqua con moderazione, prendete il polpo per la testa e tuffate i soli tentacoli per tre volte nell’acqua bollente.
Il quarto tuffo sarà quello definitivo: immergete il polpo, alzate la fiamma e incoperchiate. Fate bollire per 13 minuti esatti.
Spegnete il fuoco e lasciate riposare per 20 minuti coperto. Scolate il polpo e separate i tentacoli dalla testa e tra loro lasciandoli interi.
Lasciateli raffreddare e poi grigliateli sulla piasta rovente o sulle braci 2 minuti e mezzo per parte. Conditeli con la salsa latholemono e serviteli tiepidi.

Salsa latholemono

4 cucchiai di olio exravergine di oliva
il succo di 1 limone
1 spicchio di aglio tritato finemente
Prezzemolo tritato
Origano
Pepe nero macinato al momento
Sale

Amalgamate tutti gli ingredienti, mescolateli sbattendoli un po’ (senza esagerare) con la forchetta.

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.